Elos - Chi siamo

Elos è formata da persone che vogliono condividere le proprie esperienze sia online che “offline”. La presente pagina è espressione ufficiale dell'associazione "ELOS laboratorio di memoria e realtà urbane". In linea con i valori di ELOS ci impegniamo a garantire uno spazio dinamico e attivo dedicato a chiunque abbia la volontà e il piacere di condividere le proprie esperienze, informazioni, opinioni e suggerimenti. Cosa chiediamo al fine di una gestione pacifica, civile e proficua della pagina?

Alcune semplicissime regole…

  1. Gli utenti sono invitati ad un comportamento educato e cortese nei confronti di tutti, nel rispetto della netiquette.
  2. Le immagini postate non devono essere lesive del comune senso del pudore e delle regole di facebook.
  3. Le critiche e gli interventi non dovranno in alcun modo offendere o denigrare nessuno ma avere un fondo costruttivo, senza alcuna vena polemica.
  4. Per quanto relativo ad attività comuni verranno pubblicate istruzioni dagli amministratori e moderatori.
  5. la pagina non è un mercatino, pertanto non sono ammessi comunicati commerciali o pubblicitari.
  6. Nel Gruppo non è ammesso il “voto di scambio”, la richiesta di voti o supporto per raggiungere traguardi all’interno di contest, concorsi ecc. I post in violazione verranno rimossi.
  7. La pagina ha una struttura organizzativa formata da Amministratori, moderatori e collaboratori.La nomina dei componenti è prerogativa dell’Amministratore la cui scelta è insindacabile.
  8. Sono ammesse condivisioni di lavori o parte di essi pubblicati in altri siti purché ne venga citata la fonte ed autore, mentre non sono accettati link a siti commerciali.
  9. Ogni forma di pubblicità o promozione a vantaggio personale (o non personale) non è ammessa. Qualora si ritenga che un progetto personale od una attività possa portare vantaggi al contesto di attività, la proposta dovrà essere presentata per la valutazione all’Amministratore.
  10. Gli amministratori non sono responsabili del materiale postato dagli utenti, immagini, note e commenti.
  11. Politica e religione, sproloqui, commenti razzisti o comunque offensivi saranno eliminati ed eventualmente segnalati.