Novoli Focara - 2016 - Servizio Navetta

 

Orari navetta:

Sabato 16 gennaio:

  • Andata dalle ore 18:00 alle ore 20:00 
  • Rientro dalle ore 23:00 alle ore 1:00

Domenica 17 gennaio

  • Andata dalle ore 18 alle ore 20:00
  • Rientro dalle ore 23:00 alle ore 1:00

Prezzo del viaggio(comprende sia andata che ritorno) €3,00 a persona

E' gradita prenotazione ai seguenti numeri: 
3275658466  oppure 3331261894

allerta meteo protezione civile puglia

La protezione civile ha pubblicato i consueti bollettini di vigilanza meteorologica nazionale e di criticità idrogeologica per le prossime ore: le previsioni del Centro Funzionale Centrale – Settore Meteo confermano la grande preoccupazione per le prossime ore e soprattutto per la giornata di domani, giovedì 22 ottobre, con criticità rossa nella Puglia meridionale, arancione in Basilicata, Calabria, Sicilia settentrionale e zone interne della Campania. Attese piogge torrenziali soprattutto in Calabria, Basilicata e Puglia.

IL BOLLETTINO PER DOMANI, GIOVEDI’ 22 OTTOBRE:

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Basilicata ionica e Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati, fino a puntualmente molto elevati sulla Calabria ionica e sulla Puglia meridionale;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui Sicilia settentrionale, Campania meridionale, resto della Basilicata e Puglia centrale, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse al mattino, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sardegna centro-meridionale, sulle restanti zone di Sicilia, Campania e Puglia e su Lazio meridionale e Molise, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in generale calo nei valori massimi sulle regioni meridionali, localmente anche sensibile.
Venti: forti dai quadranti settentrionali sulle regioni centro-meridionali e sull’alto versante adriatico e Liguria, con rinforzi di burrasca su isole maggiori, Toscana, alto Lazio, Campania, settori adriatici centro-meridionali e settori ionici peninsulari.
Mari: da molto mossi ad agitati tutti i bacini centro-meridionali; localmente molto mossi i bacini settentrionali.

IL BOLLETTINO PER DOPODOMANI, VENERDI’ 23 OTTOBRE:

Precipitazioni: da isolate a sparse al mattino, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia meridionale, settori ionici di Basilicata e Calabria e sulla Sicilia settentrionale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: localmente forti dai quadranti settentrionali su tutte le regioni centro-meridionali, con rinforzi di burrasca fino a burrasca forte al meridione, in particolare su Puglia e zone ioniche.
Mari: agitati i bacini meridionali, fino a localmente molto agitato lo Ionio; molto mossi i bacini centrali, agitati la mattina i mari prospicenti la Sardegna.

mostra Prima Guerra Mondiale

La Prima guerra mondiale (1914-1918) rappresenta l'evento che ha cambiato la storia dell’Europa, ridisegnandola e segnando indelebilmente anche il nostro territorio. Nella comunità vegliese è molto forte e diffusa la memoria di eventi drammatici connessi a quella guerra: Molti i caduti, molti i dispersi immenso è il coinvolgimento pressoché totale della popolazione, che ricorda ancora oggi, attraverso i racconti tramandati dai nonni, foto sbiadite e oggetti testimoni, il grande dolore vissuto in ogni angolo del paese. Elos, grazie all'immenso impegno del presidente onorario Lorenzo De Benedittis, inaugura la mostra della grande guerra Domenica 14 Giugno presso la Biblioteca comunale di Veglie(Le). La mostra sarà aperta tutti i giorni dal 14 al 21 giugno, dalle ore 18,00 alle 21,00. La cittadinanza è invitata a partecipare.